Archivio

Archivio per aprile 2008

Open Mind 2008

aprile 24, 2008 3 commenti

Anche quest’anno sarò ad Open Mind con KDE Italia con 2 presentazioni: Qt4 e KDE4 . Poi, novità di quest’anno, ci saranno gli howto, ovvero delle sessioni pratiche dove si spiega in maniera diretta e concreta come funziona/come si usano applicazioni sotto GNU/Linux e nel mio caso essendo nella squadra di KDE da vari anni verterò la cosa su KDE e le sue applicazioni. Sono attese diverse scuole e bisogna puntare al massimo per spiegare loro che con GNU/Linux e KDE possono fare le stesse cose che fanno su Windows, anzi di più e meglio :) e non perché si deve inventare o essere fanatico. Faremo vedere io e un altro ragazzo (per quanto riguarda KDE) che così è e con fatti concreti. I workshop saranno:
- K3b: masterizzare con KDE
- Digikam: gestione foto in KDE
- Amarok: riscopri la tua musica in KDE
- Kopete: messagistica istantanea in KDE
- KOffice: programmi d’ufficio per KDE in azione
- Konqueror/Dolphin: due modi di gestire file e molto altro in KDE

Spero accorriate in tanti. L’evento si svolge a Villo Bruno, San Giorgio a Cremano, Napoli i giorni 8-9-10 maggio.

Siamo inoltre apparsi su KDE events quindi non sono chiacchiere, ma un evento senza persone interessate non ha lo stesso sapore. Veniteci. La zona è ben collegata e San Giorgio a Cremano è davvero deliziosa per non dirvi poi di Villa Bruno :) .

[AGGIORNAMENTO: 29 aprile]
Siamo apparsi anche su Punto Informatico e su Data Manager. :D

[AGGIORNAMENTO: 4 maggio]
Nel calendario definitivo Qt4 non è piaciuto. Non ci sarà ne la presentazione su Qt4 ne il workshop che avevo iniziato a preparare :( avrei mostrato tra le altre cose la potenza e la semplicità del chiacchieratissimo WebKit… L’ho provato è veramente una figata :D .

[AGGIORNAMENTO: 5 maggio]
Siamo anche su dot.kde.org, precisamente: http://dot.kde.org/1210017746/ :D

Categories: Community, KDE, Linux Etichette: , , , , , ,

Il governo spreca i soldi degli Italiani

aprile 13, 2008 3 commenti

Certo non è assolutamente una novità, ma il governo di sinistra, che ha finito di sedere sulle comode poltrone, tra le promesse elettorali aveva detto che avrebbe investito nel Software Libero e poi cosa hanno fatto? Hanno preso e si sono fatti mettere sotto da Microsoft e l’hanno pagata profumatamente quando si poteva evitare di arrichire un mega miliardario come Gates. Che quando va in bagno a fare i bisogni produce dollari al posto di feci e urina.

Vi segnalo l’articolo. Questo per dirvi ancora una volta in mano a chi siamo. Certo è che la destra farà di peggio. Non ci resta più nulla. Presto faremo la fine del Brasile. Ci manca solo la guerra civile, ma mi sa che tra qualche mese ci arriveremo.

Questo, ovviamente, non è stato fatto sapere a tutti. Sono cose che passano in sordina con la speranza che la gente non venga a sapere nulla.

Menomale che Silvio c’è

aprile 11, 2008 3 commenti

Sì. Avete letto bene “menomale” scritto con un’unica parola. Lo so che in italiano sono due termini distinti, ma nel famoso video in giro su youtube.com quando compaiono i titoletti allora “meno male” diventa “menomale”. Sarà un omaggio alla lingua moderna che per esempio usa la K al posto della C o del CH come “okkupare”, oppure “ke vuoi?”. Parlo del nuovo video di Forza Italia, il partito di zio Silvio… Non è mio zio per davvero, ma è una persona divertente se vogliamo e mi sento di indicarla con simpatia con il termine “zio Silvio”.
Veniamo in questo articolo a quello che è la campagna elettorale. È buona o cattiva?
Continua a leggere…

L’arte di fare politica anche dove non serve

aprile 11, 2008 6 commenti

Ancora una volta oggi ho letto il post di una persona che non cito nemmeno per non dargli pubblicità (non merita) che ha letto il mio post sull’ubuntite e gli ha dato un’altra interpretazione, ha fatto un suo articolo di “risposta” e poi al seguito una valanga di commenti a favore. Secondo me nelle scuole italiane i corsi e le lezioni di italiano servono a ben poco considerati i risultati disastrosi di chi non è nennemo capace di leggere e capire cosa uno ha scritto fino in fondo.
È un po’ come fare politica. Si è capaci di far dire giusto il contrario di quello che uno aveva scritto solo per inserire un articolo nuovo nel proprio blog, farsi lasciare un po’ di commenti e visite su un argomento “in” e farsi un po’ sentire in giro. Oppure quello di considerare solo alcuni pezzi anzicché l’integrità dell’articolo alterando quindi la percezione dello stesso nella sua interezza. Quanto sono bravi questi scrittori di blog. Un oscar a tutti.

Categories: Blogging, Community Etichette: , , ,

GNU/Linux su PS3

aprile 9, 2008 Lascia un commento

È stato appena aggiornato l’howto d’installazione di GNU/Linux su PS3.
Buona lettura.

Categories: Community, Linux Etichette: , , , ,
Follow

Get every new post delivered to your Inbox.

Powered by WordPress.com