Archivio

Archivio per dicembre 2008

Apre lo store italiano di Slackware

dicembre 18, 2008 Lascia un commento

Salve amici,

un mega fanboy, come mi definiscono, non poteva non rendervi partecipi della nascita dello Slacky.eu store, ovvero il negozio su cui acquistare gadget (magliette, felpe, cappellini, tazze, borse) per sostenere le spese della prima risorsa italiana di Slackware. Dico prima risorsa italiana perché c’è un forum in piena attività e pacchetti in gran quantità che rendono Slackware al passo con qualsiasi distribuzione GNU/Linux che offre software a iosa e naturalmente, per chi conosce la semplicità e filosofia che c’è dietro Slackware, mi permetterei quasi di dire: il top del top :D .

Continua a leggere…

Categories: Community, Linux Etichette: , , ,

regalatemi l’ottimismo per Natale

dicembre 3, 2008 Lascia un commento

Quest’anno voglio una dose massiccia di ottimismo. Spesso in questo blog traspare il mio poco ottimismo. A discapito anche di chi legge che si fa una pessima opinione del sottoscritto.

In una settimana ho imparato molte cose. Per esempio, che se uno si lamenta sempre di tutto, anche se all’inizio una cosa è insopportabile davvero, anche se subisce dei torti, allora è finita. Tutto passa e tutto va. Panta rei. E poi chi ha detto che le esperienze negative o le situazioni difficili non aiutino a maturare? E poi chi ha detto che certe cose siano davvero negative? C’è gente senza gambe che va avanti. Gente che non vede più. Gente che in un giorno meraviglioso perde la persona più cara che ha. Loro vanno avanti e io invece davanti a ogni fesseria mi intossico come chissà quale torto abbia subito. Vedere tutto nero è il male assoluto. Lo so, eppure non mi adatto.

Milano è stata una esperienza formativa. Educativa, direbbe Marty Mc Fly di Ritorno al futuro. Ringrazio Mimmo ed Enrico che non mi hanno fatto sentire la mancanza della mia città. Siete grandi. E gli amici che su facebook si sono interessati di me. Non mi sono sentito solo. :) Gente in gamba Dio l’aiuta.

Per Natale mi regalate una dose extra di ottimismo, pazienza e perseveranza? Il tempo scorre e io no. Non mi voglio lamentare mai più. Spesso mi sono reso conto che mi sono lamentato di fuffa.

Continua a leggere…

Categories: Blogging Etichette: , ,

We have to go back, Kate! We have to go back!

dicembre 2, 2008 Lascia un commento

Chi non conosce l’inglese a sufficienza da tradurre il titolo?

Va bene, lo traduco ugualmente: “Dobbiamo tornare indietro, Kate! Dobbiamo tornare indietro!”

Ma tornare dove? Chi parla? Chi è Kate?

Guardare in inglese Lost è un’emozione forse ancora più elevata che goderselo in italiano. La frase pronunciata dal personaggio di Jack è piena di passione, di rammarico, di paura, di incertezza. Si chiede come sia potuto succedere tutto ciò che è successo e alla fine si convince che è possibile porvi rimedio. Jack è un medico. Non crede nei miracoli, ma solo nella scienza, eppure alla fine capisce che l’isola è qualcosa che cambia tutte le regole e le convinzioni della sua vita. Ha assistito a eventi e fatti che ha cercato in tutti i modi di razionalizzare, ma non ci è riuscito e alla fine ha accettato i fatti. Kate, dobbiamo tornare indietro, le dice convinto. Ha cambiato idea.

Destiny Calls. Il destino chiama.

Continua a leggere…

Follow

Get every new post delivered to your Inbox.

Powered by WordPress.com