piccolo questionario Open Source


Stamattina mi ha contattato una ricercatrice dell’Università degli studi di Napoli Parthenope. Sta conducendo una ricerca sul comportamento organizzativo dei volontari del mondo free/open source software. A tal fine ha predisposto un questionario disponibile on line sul sito www.shaney.it/uniparthenope
(per il momento solo la versione in italiano, tra qualche giorno sarà disponibile anche la versione in inglese). I questionari sono assolutamente anonimi e le notizie e i dati raccolti saranno utilizzati esclusivamente per finalità scientifiche e rivelati solo in forma aggregata.

Mi chiedeva di aiutarla a diffonderlo e quindi ho scitto la notizia sul mio blog🙂 . A voi che leggete e fate parte di una comunità di Softwrae Libero, quindi KDE, Open Office, semplice LUG, associazioni o altro legato al Software Libero inserite un riferimento sul vostro sito/blog o semplicemente mandando una mail ai vostri conoscenti. Infatti compilando il questionario e, alla fine, cliccando su Invia query, il questionario arriverà direttamente alla ricercatriche che dopo un po’ di elaborazioni dei vari questionari ricevuti renderà disponibili i risultati.

5 thoughts on “piccolo questionario Open Source

  1. Nemmeno un controllo sui campi di inserimento: accetta eta’ negative, date alfanumeriche, lunghezze dei campi indefinite, ecc…
    Ringrazio le due dottoresse per lo sforzo ma se questo è ciò che produce l’universita’…

  2. Pingback: Questionario Open Source Università “Parthenope” « iLLusion bloG

  3. Non fare di tutta un’erba un fascio e poi una persona che partecipa a quel tipo di sondaggio non si ferma a dettagli troppo tecnici e poi che ne sai che non sistemeranno la pagina? E se non avesse fatto lei il form, ma avesse detto a qualcun altro di farla per lei indicandogli cosa scrivere e basta? Non puoi sparare a zero così. Ero tentato di cancellarlo il tuo commento, ma così non ti avrei comunicato il mio pensiero.

  4. > Non fare di tutta un’erba un fascio
    Non lo faccio. Forse sono stato troppo irruento. E’ che ho iniziato a rispondere, per sbaglio ho premuto invio mentre nel campo dell’eta’ c’era una parentesi e mi è apparsa la schermata di ringraziamento. Questa cosa mi ha portato a pensare come possano aggregare dei dati cosi’ fatti… Allora ho fatto altre prove… ecc…

    > e poi una persona che partecipa a quel tipo di sondaggio non si ferma a dettagli troppo tecnici
    Su questo non sono molto d’accordo. Sono arrivato alla form grazie ad una segnalazione fatta su un sito visitato da molti tecnici (zioBudda).

    > e poi che ne sai che non sistemeranno la pagina?
    Sono sicuro che lo faranno.

    > E se non avesse fatto lei il form, ma avesse detto a qualcun altro di farla per lei
    > indicandogli cosa scrivere e basta?
    Infatti non era un attacco personale alle ragazze (che mi pare di aver comunque ringraziato). Forse è che troppo spesso vedo uscire dall’università ragazzi che vantano capacità informatiche avanzate e poi si perdono in stupidaggini…

    > Non puoi sparare a zero così.
    Non volevo sparare a zero.

    > Ero tentato di cancellarlo il tuo commento, ma così non ti avrei comunicato il mio
    > pensiero.
    E io ho risposto proprio per aver letto questa frase.
    Era più facile cancellare che rispondere pacatamente. Tu hai fatto la seconda cosa.
    Grazie.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...