Ubuntu aiuta Linux?

Quando si sceglie una distribuzione GNU/Linux piuttosto che un’altra altro non si fa che selezionare un insieme differente di pacchetti applilcativi e modi di configurare il sistema. Uno standard unico per le configurazioni sarebbe l’ideale, ma le idee sono diverse, alcune radicate, altre diverse in quanto spinte al distinguersi per dare una propria identità alla distribuzione.

Continua a leggere

Annunci

Sistemi Operativi e «Ubuntite»

Molti sono sempre più affascinati da distribuzioni come Ubuntu. Non si sente parlare d’altro in giro. Ununtu qua, Ubuntu là. Come se le altre distribuzioni non esistessero più e mai fossero esistite. Io la definisco come «ubuntite», ovvero una forma di influenza comportamentale che induce l’individuo a pensare che Linux sia solo ed esclusivamente Ubuntu con le sue 354’753 derivate e che ogni programma si installi solo ed esclusivamente sudando… con “sudo apt-get qualcosa”. In pratica se prima si avevano utonti Windows, oggi diciamo che è l’epoca dell’utonto Linux. Ubuntu non mi piace per una serie di motivi, anche se c’è da riconoscere che ha attirato molti utenti dalla parte di Linux.

Continua a leggere